italiano
Orthopaedics onlus donazione

Somalia

Home  » Articoli e news » Articoli » Somalia
immagine
La cittadina di Galcayo

A Orthopaedics Onlus è stato richiesto di svolgere missioni chirurgiche in Somalia. Alessandro Faldini si è recato a Galcayo, nel centro della Somalia, un paese con possibilità di accesso molto difficoltose perché non arrivano voli internazionali.

Ha svolto ambulatorio visitando numerosi pazienti con necessità di chirurgia ortopedica ed in particolare di chirurgia degli esiti di traumi. Attualmente l’ospedale non ha il minimo necessario per poter operare in regime di sicurezza, quindi ulteriori missioni sono ancora in fase di studio.

La cittadina di Galcayo, nel centro della Somalia. L'abbiamo raggiunta con un piccolo aereo da Nairobi, viaggiando per circa 4 ore.

L'ultima tratta di strada,tra l'aeroporto e la città deve essere percorsa in jeep perchè la strada è un sentiero non asfaltato.

E' una cittadina decisamente povera. Sono arrivate corrente eletrrica e telefono, ma quasi nessuno può permetterseli. I locali vivono in case costruite con sassi e fango. Solo alcune hanno il tetto e le porte.

L'ospedale, ben protetto da una valida recinzione e da un servizio di sicurezzza efficiente si trova in una palazzina ordinata e ben costruita.

La notizia della presenza di un medico ortopedico, si è sparsa rapidamente. Ben presto la sala d'attesa dell'ambulatorio si è affollata di pazienti giunti da ogni parte della città e dalle vicine regioni.

In ambulatorio sono state visitate centinaia di persone, di ogni età ed affette dalle più disparate deformità ortopediche. Sono stati osservati numerosi bambini affetti da piede torto, esiti di paralisi cerebrali, artrogriposi, rachitismo ed esiti di polio. Inoltre sono stati visitati adulti, affetti da deformità non curate durante l'infanzia o da traumi trascurati. Purtroppo, anche una semplice frattura lasciata a se stessa provoca conseguenze invalidanti per tutta la vita.


Articoli

immagine
La chirurgia protesica dell'anca nei paesi in via di sviluppo
Dopo anni di attività nel campo della chirurgia ortopedica pediatrica, ha iniziato vari programmi di supporto della chirurgia protesica dell’anca...
immagine
Una scelta
Sono partita per il centro Africa come volontaria al seguito di mio marito e mio figlio entrambi ortopedici ed altri volontari per lavorare...